testata


Scorci notturni e chiocciole nelle fotografie di Sara Bioletti Priamo Sabato 22 aprile apre la mostra nella chiesa di San Gregorio

Un obiettivo che cattura le immagini del quotidiano in una città in continuo movimento, che ne interpreta gli angoli più suggestivi, ne celebra le eccellenze.

Viali Cherasco ft Sara Bioletti Priamo


Apre sabato 22 aprile 2017 la mostra fotografica “Cherasco romantica & Helix” curata da Sara Bioletti Priamo.
Nella bella chiesa di San Gregorio a Cherasco, l’omaggio fotografico alla città delle paci. Si possono ammirare scorci notturni, monumenti che spesso sono sotto gli occhi di tutti ma la fretta costringe ad andare oltre e non ammirarli, le passeggiate sotto i portici, la via di notte disseminata di luci, la candida neve che copre ogni cosa, i colori dell’autunno, il maestoso viale dei platani.

 

Una mostra che nasce dagli scatti di una cheraschese che la vede con i suoi occhi attraverso un obiettivo. Accanto agli scorci cittadini anche qualche episodio legato ad una delle eccellenze cheraschesi, la chiocciola.

 

L’esposizione è visitabile ad ingresso libero fino al 14 maggio 2017, il venerdì dalle 15 alle 18; sabato e domenica dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18,30.

 

 

Cherasco, 13 aprile 2017