testata


Dopo la rabdomanzia arriva la “Vita di trincea” Appuntamento a Roreto con l'Università Popolare

La rabdomanzia è sicuramente un argomento affascinante e che incuriosisce. Lo dimostra l'incontro che si è tenuto giovedì 4 maggio 2017 a Bricco, nell'ambito del ricco calendario bruno barra e francesco bonifacio gianzanadell'Università popolare.
A raccontare “I segreti di un rabdomante” è stato Bruno Barra che, introdotto da Francesco Bonifacio Gianzana, ha affascinato il folto pubblico con dimostrazioni pratiche e coinvolgendo i presenti armandoli di bacchette per andare alla ricerca dell'acqua. Durante la serata sono stati molti gli spunti di riflessione, alcuni che arrivano anche da tempi lontani, dagli antichi romani, calando la storia nel territorio. Spunti storici, leggende e argomenti scientifici si sono intrecciati durante la serata.

 

Il prossimo appuntamento con le lezioni dell'Università popolare sarà mercoledì 17 maggio 2017 alle 20,45 alla Casa della Gioventù di Roreto con “Vita di trincea – Un aspetto drammatico della guerra 1915-18”. In cattedra salirà Virginio Bertolotti. Ingresso libero.

 

Intanto si prepara la gita di mercoledì 17 maggio alla cappella di San Fiorenzo a Bastia Mondovì. Anche per l'incontro di mercoledì 17 per i partecipanti del capoluogo sarà a disposizione la navetta gratuita che partirà davanti al Municipio alle 20,30 per farvi ritorno a termine della serata.

 

 

Cherasco, 5 maggio 2017