Il Comune

La Città

Servizi Online

Anche nel 2017 una delle manifestazioni più importanti della Città delle Paci è rappresentata dai grandi mercati dell’antiquariato e del collezionismo.

mercatino1 2017

Tre gli appuntamenti principali che vengono confermati: domenica 9 aprile, domenica 10 settembre e domenica 3 dicembre 2017.

Sin dal primo mattino, nel giorno del grande mercato, strade e piazze del centro storico saranno invase da oltre 600 bancarelle di espositori che arrivano da tutto il Paese e anche da oltre confine.  I grandi mercati attirano a Cherasco decine di migliaia di visitatori ad ogni edizione. Sono occasioni non solo per i collezionisti che cercano il pezzo unico, raro, da aggiungere alle loro preziose raccolte, ma anche per le famiglie, per chi vuole immergersi in affascinanti atmosfere d’altri tempi, per gli artisti.

Visto il grande successo di queste manifestazioni, il 2017 offre una novità: una data in più. Sarà domenica 11 giugno, con la prima edizione del Mercato del Retrò. Si potranno trovare affascinanti oggetti dagli anni Sessanta ai Novanta.

 

Accanto ai grandi mercati, ci sono quelli specializzati. Si inizia il 7 maggio con il Mobile antico, il Grande Vintage e la Ceramica e Vetro d’Arte. Complessivamente saranno presenti quasi 400 espositori.

 

Domenica 2 luglio torna il fascino delle antiche pagine ingiallite con il Mercato del Libro antico e della Carta, Musica e Discografia d’epoca, Mercato della Filatelia e Numismatica.

 

Si torna nella Città delle paci con il mercato specializzato domenica 15 ottobre con il Giocattolo antico e il Modellismo, Carta, Carta, Carta e Pittura, scultura e produzione artistica e artigianale, il tutto esposto su circa 300 bancarelle.

 

Appuntamento particolare quello di domenica 12 novembre quando si svolgeranno il Mercato dei prodotti alimentari biologici e naturali e il Mercato del Cioccolato d’Autore, preziosa occasione per degustare, acquistare, ma anche scoprire eccellenze del territorio.

 

Commenta l’assessore alle Manifestazioni, Marella Fumero: «I mercati di Cherasco sono da anni un appuntamento per tantissimi visitatori. Il grande successo è dovuto a diversi fattori: innanzitutto la scelta degli espositori che vengono accuratamente selezionati. Sulle bancarelle si trovano quindi solo prodotti di qualità. Un altro motivo per cui i nostri Mercati sono apprezzati è la completa pedonalizzazione di tutta l’area mercatale. Anche gli espositori, sin dal primo mattino, scaricata la merce, sono invitati a posteggiare i propri mezzi fuori dal centro storico. In questo modo si respira davvero un’atmosfera particolare, unica. Comodi parcheggi si trovano a pochi passi dalle bancarelle, così come è a disposizione, appena dopo l’arco di porta Narzole, un’ampia attrezzata area camper. I visitatori dei mercati apprezzano anche le tante opportunità che la città offre, dalle mostre d’arte ai monumenti, ai musei, le chiese, ma anche per l’enogastronomia. Cherasco è capitale italiana della chiocciola, che si può degustare in tutti i nostri ristoranti. Altro prodotto d’eccellenza sono i Baci, un azzeccato connubio tra la nocciola delle Langhe e il cacao. È anche terra di Barolo, con la pregiata produzione del Mantoetto del Marchese Fracassi. Venire al mercato di Cherasco non è quindi solo passeggiare tra le bancarelle, ma opportunità di trascorrere una giornata davvero speciale, respirando storia, cultura ed enogastronomia di qualità».

 

Per maggior informazioni: Ufficio Turismo 0172 427050, 0172 427052, www.comune.cherasco.cn.it.

 

 

Cherasco, 18 gennaio 2017

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it