Il Comune

La Città

Servizi Online

Il 27 gennaio è stato il Giorno della Memoria, una ricorrenza internazionale per commemorare Maurizio Molinarile vittime dell’Olocausto. Fu l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, nel 2005, a designare come Giorno della Memoria il 27 gennaio, data in cui, nel 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz, rivelando al mondo tutti gli orrori del genocidio nazista.

 

Per riflettere sulla Giornata della Memoria, lunedì 6 febbraio 2017, alle 18 nel Salone Consigliare del Municipio di Cherasco sarà presente Maurizio Molinari, direttore de La Stampa.Molinari dal 1997 è penna autorevole del quotidiano piemontese di cui è stato per oltre un decennio corrispondente da New York, poi da Bruxelles e da Gerusalemme, prima di rientrare a Torino come direttore nel 2016. Ha al suo attivo anche una nutrita bibliografia, da “Ebrei italiani, un problema di identità (1870-1938) edito nel 1991, a “La sinistra e gli ebrei italiani (1967-1993) del 1995, ai più recenti “Il califfato del terrore” di due anni fa e, sempre nel 2015 ha dato alle stampe “Jihad. Guerra all’Occidente”. È uscita a gennaio di quest’anno l’ultima sua fatica, “Duello nel Ghetto. La sfida di un ebreo contro le bande nazifasciste nella Roma occupata”.  

 

L'incontro, ad ingresso libero, è organizzato dalla Città di Cherasco in collaborazione con la Fondazione De Benedetti – Cherasco 1547.

 

 

Cherasco, 26 gennaio 2017

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it