Come ogni anno, anche per il 2018 l'estate cheraschese è caratterizzata dalle feste patronali nelle frazioni.
FESTA PATRONALE RORETO PROCESSIONE 2017Si inizia con Roreto dove si festeggia “Maria Vergine Assunta”. Lunedì 13 agosto, alle 20 apericena, poi serata caraibica con Sergio Dj e i Locos. Si continua martedì 14, alle 20 con la serata del fritto misto di pesce. Si balla con I Roeri. Mercoledì 15 è il giorno clou. Alle 17 c'è la processione: per le vie della frazione viene portata la statua dell'Assunta. Segue la Messa. Alle 20 si torna a tavola con un menù della tradizione. La serata danzante è con l'orchestra Meo Tomatis. La patronale si conclude giovedì 16 con la serata dedicata alla paella e la simpatia di Loris Gallo e la sua orchestra. In tutte le serate sarà aperto il servizio bar. Inoltre si potrà tentare la fortuna con i premi della scatolata.

 

A Veglia si festeggia San Rocco
Dopo Roreto, a scendere in pista è la frazione di Veglia che festeggia San Rocco dal 16 al 19 agosto 2018.
Si inizia giovedì 16 alle 21 con l'immancabile gara a scala 40. Venerdì 17 è l'ora della musica caraibica con Sergio dj e lo staff ballerini del Foresto latino. Sabato 18 agosto la serata danzante è con I Roeri, offerta da Autotrasporti suinicoli 2G. Domenica 19 agosto alle 15 è ora di sport: torna la corsa ciclistica per giovanissimi. Alla sera si balla con Polidoro Group. Per tutta la durata della festa sarà in funzione anche il divertente e colorato Luna Park.

 

La Sagra dello gnocco a Bricco
A Bricco la festa patronale di San Grato sarà dal 23 al 27 agosto e come sempre a farla da padrone saranno gli gnocchi.
Si inizia giovedì 23 agosto alle 21 con la gara a scala 40, poi ballo latino americano con Manos Ariba. Venerdì 24 torna la gara a scala 40. Appuntamento a tavola alle 20,30 con la grigliata e serata giovani “Ti va un mojito?” con dj set Tuttafuffa. Sabato 24 è ora dello gnocco. Alle 20,30 a tavola arrivano gli gnocchi fatti a mano con le patate di Mombarcaro. Si balla con Bruno Mauro e la Band. Ancora Sagra dello gnocco domenica 26 agosto. Al mattino raduno dei trattori, messa e benedizione. Alle 12,30 braciolata, mentre il pomeriggio è dedicato ai più piccoli. Si torna a tavola alle 20,30 quando arrivano gli gnocchi fatti a mano con le patate di Entracque. Si balla con l'orchestra di Sonia De Castelli. Ultimo giorno di festa lunedì 27 agosto: alle 20,30 a tavola con gli gnocchi fatti a mano con le patate di Entracque e Mombarcaro, serata danzante. Durante tutte le serate di festa sarà in funzione il servizio bar e la scatolata con ricchi premi.

 

San Giovanni con la patronale di San Magno
Il 24 e 26 agosto è festa anche a San Giovanni con la patronale di San Magno. Sabato 24 cena con la porchetta, mentre domenica 25 ci sarà la messa alle 10,30 con la benedizione dei trattori. Poi aperitivo in piazza. Alla sera cena dell'amicizia. Ancora a tavola a San Giovanni il 26 agosto quando protagonista sarà la paella.

 

Tanti appuntamenti anche a Cappellazzo
A chiudere la rassegna delle Patronali nelle frazioni sarà Cappellazzo dal 30 agosto al 3 settembre. Si inizia giovedì 30 agosto alle 21 con la gara a scala 40, poi degustazione di panini con salsiccia alla piastra, patatine e bombette pugliesi. Venerdì 31 agosto la serata giovani con il gruppo “The Simile”. Continua la gara a Scala 40. Sabato 1 settembre alle 14,30 arriva la gara alla petanque. Alla sera gran grigliata mista di carne con patatine, poi si balla con Mike e i Simpatici. La domenica si apre con il Raduno Auto storiche alle 10, quindi la messa solenne in parrocchia. Alle 14,30 torna la petanque e un pomeriggio di giochi per i bambini con la partecipazione di “A scuola da Luna e Joy”, una vera e propria scuola per cani. Dalle 17 Merenda sinöira no stop. Alle 21 si balla con I Roeri. Ultimo giorno di festa sarà lunedì 3 settembre. Alle 14,30 gara alla petanque, mentre alla sera la tradizionale cena della trippa. Dalle 21 serata occitana con i Lou Serpent. Alle 22 ci sarà l'attesa estrazione della lotteria.
A chiudere la patronale sarà sabato 8 settembre la processione per le vie della frazione con la partecipazione della banda musicale Don Calorio di Cherasco.

FESTA PATRONALE RORETO AGOSTO 2017

Il territorio cheraschese è vasto e ricco di peculiarità da scoprire
Commenta il sindaco Claudio Bogetti: «Il territorio cheraschese è vasto e ricco di tante realtà attive, con volontari che durante tutto l'anno si prendono cura delle frazioni e che offrono durante l'estate serate da trascorrere insieme in allegria e tanti buoni piatti da degustare. Ogni frazione ha la sua particolarità, che la caratterizza, così come ogni festa è un insieme di tradizione e novità. Sono occasioni per stare insieme, per trascorrere belle serate all'aria aperta gustando ottimi piatti. Voglio ringraziare tutti i volontari che organizzano questi appuntamenti. Oggi più che mai l'organizzazione di eventi richiede grandi sforzi ed impegno, ma i volontari non si tirano mai indietro, anzi aumentano e moltiplicano il loro impegno. Un grazie va anche agli sponsor, senza i quali tante cose non si potrebbero realizzare. Invito quindi tutti a partecipare alle feste patronali, a tornare a quelle tradizioni che i nostri padri, i nostri nonni ci hanno tramandato e che rendono più bella l'estate».

 

 

Cherasco, 26 luglio 2018

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it

Email D.O.P.: matteo.odasso@outlook.com - Posta Elettronica Certificata D.P.O.: matteo.odasso@pec.it

Ulteriori Dati D.P.O.: Responsabile della protezione dei dati (D.P.O.) Dott. Matteo Odasso

Privacy Policy