È in partenza il nuovo anno accademico dell'Università popolare di Cherasco e Roreto. Anche il calendario 2018-2019 è denso di appuntamenti per tutti i gusti: si va dalla presentazione di libri alla musica, la storia, le commemorazioni, i prodotti d'eccellenza del territorio e tanto altro ancora.
cherascoDomenica 30 settembre sotto i portici, alle 16, Mauro Rivetti presenta il volume “Alba di un delitto”.
Ottobre si apre martedì 2 a Roreto, alla Casa della Gioventù quando, alle 20,45 i partecipanti del viaggio in bicicletta da Roreto a San Giovanni Rotondo parleranno della loro avventura in sella alla due ruote. Sabato 6 ottobre alle 20,45 nella chiesa di Sant'Agostino “Soave Melodia”, concerto con Ubaldo Rosso ed Elena Zegna, mentre al mattino, alle 9,30, all'auditorium di via San Pietro ci sarà il convegno “Il treno è sviluppo del territorio”. Tra i relatori Piero Canobbio, professore di Storia al liceo classico di Chiavari, Gian Carlo Ciberti, responsabile coordinatore manifestazioni civili della Città di Cherasco, Davide Sannazzarro, sindaco di Cavallermaggiore e Federico Valetti, vice presidente della Commissione Trasporti della Regione Piemonte. Modera l'incontro il giornalista Beppe Rovera. Gli incontri proseguono mercoledì 10 ottobre, alle 20,45, nel salone di Bricco, dove Francesco Bonifacio Gianzana parlerà de “I templari”, un ordine religioso e militare misterioso e affascinante. Mercoledì 17 ottobre, sempre alle 20,45, a Roreto, in occasione della settimana del Pianeta Terra, si presenta il progetto Al.Co.Tra, l'avventura geologica. Giovedì 25 ottobre, alle 20,45, all'auditorium di via San Pietro Sergio Soave presenta il libro “La ricetta”, mentre l'incontro successivo, lunedì 29 ottobre sarà nella chiesa di San Gregorio per la presentazione della mostra sulla I Guerra Mondiale a cura di Flavio Russo.


Il compleanno della città, la serata dedicata a Rossini e Aldo Moro nel programma di novembre


Bruno Taricco, storico cheraschese, ha dato alle stampe il secondo volume di “Cherasco; storia di comunità”. Sarà presentato giovedì 8 novembre alle 20,45 nel salone consigliare. Sabato 10 novembre al teatro Salomone ci sarà il compleanno della città, una bella serata per Cherasco che spegne 775 candeline. Sarà anche occasione per il conferimento del premio “Cheraschese dell'anno”. Giovedì 15 novembre alle 20,45 nel salone consigliare la serata è dedicata a Gioacchino Rossini, il grande maestro scomparso 150 anni fa. Ospite dell'Università popolare mercoledì 21 novembre alla Casa della Gioventù di Roreto sarà Luigi Delloste che parlerà de “L'albero nell'antropico, sulle orme della storia verso il futuro. L'appuntamento di sabato 24 novembre è alle 15,30 all'Auditorium di via San Pietro per l'incontro “Aldo Moro: dalle lettere della prigione del popolo alla scoperta dei mandanti”. Ne parlano l'onorevole Federico Furnaro, il sostituto procuratore Luciano Tarditi e l'avvocato Pierpaolo Berardi. A leggere le lettere è Sveva Bertini. È  una presenza fissa nel programma dell'università popolare; Virginio Bertolotti sarà alla Casa della Gioventù di Roreto mercoledì 28 novembre alle 20,45 per parlare dell'assassinio dei fratelli Kennedy.


San Rocco nei suoi 300 anni, il calendario della città e gli auguri di Natale


Mercoledì 5 dicembre l'incontro sarà nel salone di Veglia. Bruno Taricco parla della parrocchia di San Rocco nel 300° anniversario della sua fondazione. Dicembre continua il 13 all'auditorium della Banca di Cherasco a Roreto con i consueti auguri e la presentazione del calendario ufficiale di Cherasco 2019. Sarà occasione anche per premiare i vincitori del concorso di disegno naturalistico. La serata si concluderà con brindisi finale e panettone.


Gennaio inizia con la bela Rosin, poi Biagio del Corso e la Giornata della Memoria


Dopo le vacanze natalizie, gli incontri riprendono mercoledì 9 gennaio alla Casa della Gioventù di Roreto con Gianmario Ricciardi che proporrà una sua lettura de “La bela Rosin”, mentre il mercoledì successivo l'appuntamento è all'auditorium di Cherasco con Arturo Cavallo e “la difesa del risparmio”. Venerdì 18 gennaio all'auditorium una interessante rivisitazione tra storia e leggenda: Flavio Russo interpreta Biagio del Corso. Da un racconto di Bruno Taricco. Mercoledì 22 gennaio, sempre all'auditorium “Un poeta dell'avanguardia a Cherasco; la poliedricità di Arrigo Lora Totino”. L'appuntamento di mercoledì 25 gennaio sarà nel salone consigliare per la Giornata della Memoria.


A Veglia i vini del territorio, poi il processo penale e i Monti di Pietà


Ci si sposta nuovamente a Veglia mercoledì 6 febbraio dove, all'Hotel Il Campanile” si presentano “I vini del territorio” con degustazione. Giovedì 14 febbraio si commemora la Giornata del ricordo delle Foibe, mentre il giovedì successivo, all'auditorium, Massimo Scarabello, magistrato, parla de “Il processo penale negli Stati Uniti tra mito e realtà”. Ospite di giovedì 28 febbraio, alla Casa della Gioventù di Roreto, sarà Natale Pasquale per una lezione su “Contro l'usura – I Monti di Pietà”.


Carnevale insieme alle Giovani Voci, poi il saluto alla primavera


Marzo inizia il 4 all'auditorium di via San Pietro per festeggiare il Carnevale in allegria con le Giovani Voci di Cherasco e i Pasqualinando. A Roreto, alla Casa della Gioventù, giovedì 14 marzo si parla de “La storia di Giuseppe: il figlio di Isacco in Egitto”. Sabato 23 marzo al Palaexpo si darà il benvenuto alla bella stagione con la Festa di Primavera tra canti, balli e poesie.


Pezzi di storia per il programma di aprile


Un altro affascinante argomento sarà quello di giovedì 11 aprile: all'auditorium di via San Pietro don Massimo Scotto e Diego Lanzardo illustreranno le vicende de “I Camaldolesi di Cherasco. Storia dell'eremo e dei suoi monaci”. Giovedì 18 aprile l'appuntamento è nella chiesa di San Martino con la storia del sacro edificio a cura di Giancarlo Ciberti. Mercoledì 24 aprile all'auditorium ci sarà la proiezione del documentario “I partigiani di Cherasco”.


Dal Cammino di Santiago alle gite a Saluzzo e Boves per terminare con una passeggiata in rosa


Il Cammino di Santiago, percorso ogni anno da milioni di persone, sarà argomento di venerdì 3 maggio alla Casa della Gioventù di Roreto. La simpatia di Silvio Bertaina conquisterà sabato 4 maggio alle 16 sotto i portici di Cherasco. Lunedì 6 maggio è prevista la gita a Saluzzo a Casa Cavassa. Un altra gita è in programma lunedì 13 maggio: destinazione Boves. Ancora due appuntamenti per terminare il ricco calendario: giovedì 16 maggio meta palazzo Salmatoris per la visita alla Mostra anni Cinquanta e Sessanta con un accompagnatore d'eccezione, Flavio Russo. Per concludere mercoledì 5 giugno ci sarà la passeggiata in rosa per le vie cittadine organizzata in collaborazione con l'associazione “Noi come te – Donne operate al seno”.


“L'Università popolare è per tutta la popolazione con argomenti di interesse generale”


«Anche l'imminente anno accademico dell'Università Popolare sarà ricco e vario con argomenti che spaziano dall'ambiente alla storia, dal territorio alle eccellenze enogastronomiche,gite, mostre e tanto altro. – commenta il consigliere Sergio Barbero, delegato alla Cultura, - Gli appuntamenti sono aperti a tutti e ad ingresso libero: quelli scelti sono infatti argomenti di interesse generale che possono soddisfare un vario pubblico. Ci sono momenti più istituzionali e impegnativi alternati ad altri più gioiosi. Agli incontri partecipa sempre un buon numero di ascoltatori. Anche quest'anno abbiamo scelto diverse location, spostandoci nelle frazioni e in luoghi significativi come le chiese e sotto i portici del centro storico per sottolineare come l'Università popolare sia davvero diretta a tutta la popolazione. Ringrazio tutti i relatori che con grande entusiasmo accolgono sempre le nostre proposte, così come Rita Barbero, Elsa Cavallo e Luciana Rizzotti che con grande entusiasmo collaborano nell'organizzare il calendario. Anche quest'anno per i partecipanti ci sarà la navetta gratuita».
 

 


Cherasco, 25 settembre 2018

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it

Email D.O.P.: matteo.odasso@outlook.com - Posta Elettronica Certificata D.P.O.: matteo.odasso@pec.it

Ulteriori Dati D.P.O.: Responsabile della protezione dei dati (D.P.O.) Dott. Matteo Odasso

Privacy Policy